A Roccalbegna 1,3 milioni per importanti interventi sulla viabilità

Anche Roccalbegna avrà la sua parte dei quasi 10 i milioni di euro che arriveranno sull’Amiata grossetana dai fondi del progetto d’area dei Comuni geotermici con cui si costruiranno strade e infrastrutture. “Al territorio di Roccalbegna sono stati assegnati 1,3 milioni di euro destinati – spiega il sindaco Massimo Galli – a due interventi importantissimi: la strada provinciale nel tratto Baccinello Cana e la provinciale che da Roccalbegna porta verso Triana e il Monte Amiata.
Come Comune – aggiunge Galli – cediamo ogni anno 50.000 euro della geotermia per metterli nel piatto comune dei comuni geotermici. Solo così saranno possibili gli interventi sulla nostra viabilità. Dunque anche come comune di Roccalbegna ci sacrifichiamo volentieri pur di centrare un obiettivo valido e di sicuro aiuto per le nostre popolazioni. Come ben si sa la viabilità è la spina nel fianco delle nostre zone e ci teniamo che venga messa a punto”.
Per Galli i lavori potrebbero partire a breve: “La provincia ha dato – spiega – la sua completa disponibilità. Dicendo che se non avrà professionisti sufficienti suoi, darà incarichi a esterni. Credo proprio che questa volta sarà la volta buona”.

Da Venerio
Ottica Colombini
piccolo hotel aurora
ARS fotografia
Banca Tema