Archivio degli articoli di Giada Rustici

peschiera santa fiora

C’era una volta la Fata Petorsola: la “maledizione” di Santa Fiora

Il territorio amiatino è ricco di paesi di origine antica, disseminato sul suo territorio di bellissimi castelli circondati da mura antiche; ad attraversare questi paesi sono strette stradine ancora in mattoni antichi, che si aprono su terrazze ampie e luminose, da cui si può osservare un panorama mozzafiato: si rimane incantati dalla visione bucolica abbracciata […]
Pubblicato il 6 maggio 2019
neve montagna strada

Il prato della Contessa: la leggenda di un amore tormentato

La natura ha una dimensione che va al di là delle leggi naturali: è l’immagine di un dono magnifico e gratuito di cui l’uomo può godere a pieno. La bellezza della natura è sopratutto data dalla nostra capacità di meravigliarci ancora degli spettacoli che un bosco, una montagna o il mare possono offrirci. E’ data […]
Pubblicato il 9 aprile 2019
acqua

Acquedotto del Fiora: storia di un simbolo della nostra terra

Parlare dell’Acquedotto del Fiora significa raccontare una parte fondamentale della storia di una terra straordinaria che si estende dal Chianti alla Maremma; una storia che lega il territorio grossetano e senese attraverso vicende, ora piacevoli ed a volte tristi, dove l’uomo ha avuto la maestria di dominare le acque malariche delle alluvioni. È una storia […]
Pubblicato il 28 marzo 2019
foto fiaccole 2005sera 035

Le fiaccole accendono il Monte Amiata: una luce magica e antichissima celebra il nostro territorio

Il bello del periodo Natalizio è che, anche se passato, il solo ricordo continua a scaldare il cuore dei più: tutto assume ancora più valore, se ad accompagnare questo già magico periodo ci sono eventi unici ed affascinanti. Ed è questo che è stato e sempre sarà il Natale sul Monte Amiata: è quel Natale […]
Pubblicato il 11 gennaio 2019
Salterio_diurno_del_XVII_secolo

La leggendaria storia di un antico manoscritto ritrovato: il Codice Amiatino

Nel Quattrocento Papa Pio II la descriveva così nei suoi Commentarii: «La natura vi formò una valletta di circa otto stadi, limitata da aspre rupi. Gli antichi vi costruirono un borgo ben difeso da una fossa piena d’acqua corrente». Siamo ad Abbadia San Salvatore, in linea d’aria il centro più vicino alla vetta del Monte […]
Pubblicato il 8 gennaio 2019
Convento Abbadia

L’abbazia di San Salvatore e la leggenda di Re Rachis

Siamo in una terra antica, magica, non lontana dalla via Francigena, la grande arteria medievale: siamo nel territorio amiatino, una zona ricca di testimonianze, posto prima al confine tra l’Impero e il Patrimonio di Pietro e successivamente tra la Repubblica di Siena, il Granducato di Toscana e lo Stato Pontificio; terra di scontri tra feudatari […]
Pubblicato il 8 gennaio 2019
castell'azzara

Castell’Azzara e le sue curiose origini tra il gioco dei dadi

Siamo nel territorio a sud del Monte Amiata, ai piedi del Monte Civitella, dove sorge Castell’Azzara, la sentinella sud-orientale del territorio amiatino che domina, con i suoi 815 metri di altitudine, un paesaggio magnifico che dalla Val D’Orcia abbraccia la Maremma, la veduta di Radicofani, il Monte Cetona, Acquapendente, il lago di Bolsena e la […]
Pubblicato il 5 ottobre 2018
chiesa madonna delle nevi

Leonardo da Vinci a Santa Fiora? Una misteriosa somiglianza dal sapore artistico

Il viaggiatore, un po’ spaesato, che porterà faticosamente il suo piede nella nostra Terra, rimarrà beatamente affascinato dalle nostre bellezze: la gente rusticamente burbera ma simpatica per natura, la ricchezza delle immense distese erbose, la brezza frizzantina di quel mistero e fascino trasmessi da una terra antica che ha molto a cui dar voce. E […]
Pubblicato il 21 giugno 2018
Da Venerio
Ottica Colombini
piccolo hotel aurora
ARS fotografia
Banca Tema