Cinigiano: il Comune proroga le concessioni degli impianti sportivi

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa che segue.

Cinigiano: il Comune proroga le concessioni degli impianti sportivi. Sani: «Non dimentichiamo lo sport». 

comune cinigianoLe concessioni stipulate con le società sportive del territorio saranno prorogate fino al 30 giugno 2021 con lo stesso impegno di sostegno alle spese. 

La Giunta comunale di Cinigiano ha deliberato la proroga delle convenzioni in scadenza relativamente alle concessioni degli impianti sportivi. Le concessioni che sono stipulate con le società sportive del territorio SSD Cinigiano e Polisportiva Sasso saranno prorogate fino al 30 giugno 2021 con lo stesso impegno di sostegno alle spese. Questo per sopperire agli inevitabili rallentamenti dell’attività lavorativa degli uffici a causa dell’emergenza Covid-19 e per superare scadenze e burocrazie.

«Le nostre società sportive – commenta il sindaco di Cinigiano, Romina Sani – avranno così la possibilità di riprendere la loro attività appena sarà praticabile, di occuparsi dei giovani e di predisporre una seria programmazione, tenendo conto che la proroga copre tutta la prossima stagione di campionato».

«L’Amministrazione comunale – aggiunge Sani – deve svolgere il proprio ruolo e non dimenticare lo sport che in questo momento così difficile non può essere sacrificato, accogliendo la proposta del Presidente della Consulta comunale allo Sport, Marco Bartalucci, e le richieste pervenute dalle due società sportive del territorio. Con queste premesse, possiamo sperare nella loro ripartenza e nella loro buona attività sociale, educativa e sportiva».

Da Venerio
Ottica Colombini
piccolo hotel aurora
ARS fotografia
Banca Tema