Rubriche

2404190078

Cronache dall’esilio XLI: Bambine cattive

Questa è capitata ad mio conoscente, che si occupa di piazzare la reti di internet veloce in posti poco raggiunti dai normali network. Quest’estate arriva un signora inglese, madre di due bambine di 6 e 7 anni, per passare una vacanza nella campagna maremmana, ben nota in tutto il mondo. Si preoccupa subito di far […]
Pubblicato il 29 novembre 2016
bersaglieri

Quello che non ammazza, ingrassa

Volevo fare la leva tra gli avieri, ma quando mi arrivò la cartolina per partire scoprii che mi avevano mandato a fare il bersagliere. Dal cielo alla terra! La curiosità era tanta, quanto bisognava correre? Ce l’avrei fatta? Ma che tipi erano i bersaglieri? Si bisognava correre, e correre assai. Anzi sempre. Anche attraversando il […]
Pubblicato il 29 novembre 2016
34554656

Cronache dall’esilio XL: Auto automatiche

Diciamoci la verità almeno per noi digital immigrant della vecchia generazione i sensori di parcheggio sono una rottura. Tu sali in macchina – se hai l’avventura di avere un’auto di ultima generazione – e quella comincia a zufolare in vario modo: se non hai chiuso la portiera, se non hai indossato la cintura di sicurezza, […]
Pubblicato il 5 ottobre 2016
45567677

La benzina per vangare

Sono nato e ho passato l’infanzia nella Fattoria degli Acquisti, in piena e profonda Maremma, proprietà dei Guicciardini Corsi Salviati. Ogni famiglia che abitava agli Acquisti aveva un proprio orto. Questi erano nella strada che passava dietro l’officina, subito dopo i semensai del tabacco. C’era una stradina a sinistra e sulla destra iniziava tutta una […]
Pubblicato il 24 agosto 2016
34985745

L’amore per la meccanica

Sono sempre stato affascinato dai congegni meccanici, cioè quelli in uso fino alla metà del secolo scorso. E ringrazio chi mi ha fatto nascere in tempo per vederli funzionare e poi amare. Mi riferisco per esempio alle macchine a vapore, sia fossero locomotori per treno, detti anche ciuffe ciuffe, sia fossero quelle fisse che trasmettevano […]
Pubblicato il 18 luglio 2016
45345412

La notte di San Giovanni

È quella di San Giovanni la notte più magica dell’anno: malìe, incantesimi, riti e credenze si fondono e danzano alla luce delle stelle. È la notte più frequentata dell’anno, in molti si aggirano nei prati per purificarsi con la rugiada, rotolandosi nell’erba bagnata che, secondo la tradizione, renderà il fisico scattante e proteggerà da ogni […]
Pubblicato il 18 luglio 2016
53454511

Stregati dalla luna

Le fasi lunari con i loro misteriosi mutamenti, richiamano l’idea di morte e rinascita. Questo concetto ha affascinato da sempre i popoli, specie nell’antichità, per cui alla Luna si attribuiva spesso più importanza del Sole. Gli Ebrei usavano amuleti a forma di Luna Crescente, che venivano appesi al collo per proteggersi dal malocchio, mentre presso […]
Pubblicato il 18 luglio 2016
65557689

Incontri d’Autore sull’Amiata: una Festa della Poesia

“Venendo da Santa Fiora, oltrepassati Marroneto e Bagnolo, c’è una strada che porta proprio in cima al monte Amiata ed è così piena di suggestioni che, una volta che la conosci, ci torni per farla ancora, anche se non devi salire alla Vetta. A un tratto la strada solca una grande e morbida collina vestita […]
Pubblicato il 4 luglio 2016
45676756

Cronache dall’esilio XXXIX: Disintermediazione

Si sta diffondendo nel linguaggio giornalistico e tra i politologi la parola “disintermediazione”, un neologismo derivato dall’economia bancaria (1967) che ha il vantaggio di non essere inglese (come al solito). Letteralmente vuol dire che c’è un rifiuto, una negazione dell’intermediario ed è legato nella sua nuova accezione ad un costume chiaramente indotto dall’avvento dei mass […]
Pubblicato il 29 giugno 2016
45789645

Microcefalia da Virus Zika: rischio internazionale di sanità pubblica

Il Virus Zika (ZV), appartiene alla famiglia flaviviridae (genere flavivirus) che comprende un settantina di specie, molte delle quali responsabili di malattie trasmissibili con la puntura d’insetti (artropodi) e perciò note con l’acronimo di “arbovirus”(artropode borne virus). Tra questi ricordiamo i virus della febbre gialla (YFV) e della Dengue (la cosiddetta “Febbre Rompi Ossa”). Poi […]
Pubblicato il 29 giugno 2016
Da Venerio
Ottica Colombini
piccolo hotel aurora
ARS fotografia
Banca Tema