Gli abitanti di Montelaterone ringraziano il circolo La Brizza per il cenone di fine anno

montelaterone2Gli abitanti di Montelaterone entusiasti dell’iniziativa del circolino montelateronese La Brizza che ha allestito un cenone di fine d’anno coi fiocchi , ringraziano di questa serata inaspettata la presidente del circolo Stefania Cassani che ha voluto che in questo giorno speciale nessuno restasse solo, ma avesse la possibilità, pur non potendosi muovere dal piccolo borgo, di brindare, in compagnia, al nuovo anno. Una quarantina di persone a cui non è parso vero di avere un cenone a portata di mano: “Il 31 dicembre 2019, la Brizza, coraggiosa e intraprendente forse più di altre volte, organizzò il cenone nella sala dell’ex chiesa di Santa Caterina, ben riscaldata in anticipo, perciò accogliente per la festa di lunga durata. Tutto nitidamente preparato, i tavolini con tovaglioli rossi a forma di alberello di Natale, le posate, le tovaglie, tutto già disposto con arte. Eravamo 40 commensali, tutti con grandi aspettative che vennero sorpassate da una splendida realtà che superava perfino i più bei sogni”. Un ringraziamento collettivo di cui si fa portavoce Brigitte Baumeister, svizzera di origine, montelateronese di adozione- che va nella direzione stessa della mission del Circolo: aggregare la gente, non farla soffrire di solitudine ed emarginazione.

Da Venerio
Ottica Colombini
piccolo hotel aurora
ARS fotografia
Banca Tema