Semproniano: gestione diretta dei richiedenti asilo

Il comune di Semproniano dice no al progetto Sprar diffuso preferendo la gestione diretta dei richiedenti asilo già presenti nella frazione di Petricci. “Non siamo nello Sprar vero e proprio – spiega la sindaca Miranda Brugi – e quindi abbiamo più ospiti di quanti prevede il sistema. Ma abbiamo l’assicurazione che siamo al massimo di accoglienze. Inoltre – continua la sindaca – queste persone sono qui da anni, sono stati ben accolti e sono integrati con i residenti.” Si sceglie quindi di non stravolgere l’equilibrio conquistato continuando a investire energie in un percorso d’accoglienza ormai avviato da anni.

Da Venerio
Ottica Colombini
piccolo hotel aurora
ARS fotografia
Banca Tema