Settimana della Mobilità Europea a Civitella Paganico

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa:

Tutti in Maremma, a Civitella Paganico (GR) per la Settimana Europea della Mobilità. Corridoio toscano mobilità sostenibile.

escursioni_ponte_tenuta_di_paganico1Il Comune di Civitella Paganico, insieme a Italia NostraA.Mo.Do. Alleanza Mobilità Dolce Università degli Studi di Siena, organizza una mobility action in Maremma in occasione della Settimana Europea della Mobilità. Il 21 e 22 settembre 2019 a Civitella Paganico (GR), oltre ad un seminario (sabato 21) dedicato all’analisi e lo studio di buone pratiche di mobilità in altre realtà europee, si celebrerà la Giornata senza auto (domenica 22) con una gita in treno da Firenze a Civitella Paganico e con escursioni guidate nella splendida Tenuta di Paganico, sia a piedi, che in bicicletta. L’iniziativa è stata realizzata grazie alla collaborazione di AIPAI Associazione Italiana per il Patrimonio Archeologico IndustrialeAssoUtentiLegambienteAIGAE Associazione Italiana Guide Ambientali EscursionisticheFIE Federazione Italiana EscursionismoARI Audax Randonneur Italia.

La manifestazione è finalizzata a promuovere un Corridoio toscano di mobilità sostenibile in Maremma, ricordando che è in via di realizzazione un tratto di pista ciclabile fra le stazioni di Monte Antico e Civitella Paganico, che creerà un nodo di scambio intermodale treno-bici in un’area di grandissimo potenziale turistico, finora poco valorizzato. Due giorni di confronto sulle futuro turistico-culturale della Toscana meridionale, che conserva paesaggi intatti di rara bellezza, a diretto contatto con la flora e la fauna delle Crete Senesi, della Val d’Orcia, della valle dell’Ombrone e della pianura grossetana.

“La Settimana Europea della Mobilità – commenta Alessandra Biondi, sindaco di Civitella Paganico – è un’occasione per puntare i riflettori sul nostro territorio e le sue potenzialità, dalle bellezze naturalistiche e storico-culturali alle eccellenze enogastronimiche; un territorio da scoprire a piedi, in bici, a cavallo e sfruttando il sistema ferroviario che in questo scenario può avere un ruolo centrale. Come amministrazione – aggiunge il Sindaco – vogliamo puntare su un turismo lento e sostenibile, a partire dalla realizzazione di percorsi ciclabili collegati all’utilizzo del treno, sfruttando l’intermodalità. Vogliamo offrire ai turisti esperienze alternative al turismo di massa, con percorsi nuovi a contatto con la natura, con le comunità e le economie locali”.

Con l’iniziativa si spera anche di accendere i riflettori sul potenziamento della linea ferroviaria Firenze-Siena-Grosseto, oggi attiva con servizi diretti soltanto nel senso Grosseto-Firenze e non nel senso opposto! Una linea che avrebbe un grande potenziale (soprattutto estivo) e che vantava servizi diretti già negli anni ’30 con le “Littorine delle tre province”, recuperati poi negli anni ’80 con le “Frecce dell’Argentario”.

Il seminario aperto a tutti di sabato 21 settembre, presso il Mercure Petriolo Siena Terme & Spa Hotel, Loc. Petriolo 74, Civitella Paganico (GR), inizierà alle 15.00 e terminerà alle 18.30 .Tra i relatori Marco Saverio Loperfido, guida escursionistica attualmente protagonista della docu-fiction “Boez-andiamo via” in onda su Rai Tre, e Walter Finkbonher, esperto di mobilità svizzera. A fare gli onori di casa Alessandra Biondi, Sindaco di Civitella Paganico e i vertici delle organizzazioni coinvolte.

Chi volesse partecipare alla Giornata senza auto, può prendere il treno FS da Firenze SMN alle 8.10 in direzione Grosseto, transito a Siena alle 9.40 e arrivo a Civitella Paganico alle 10.50. A poca distanza dalla stazione si accede alla Tenuta di Paganico dove sarà possibile fare un percorso panoramico accompagnati da guide escursionistiche, sia a piedi, che in bicicletta. L’associazione Hakuna Matata di Grosseto mette a disposizione delle guide escursionistiche per il percorso ciclistico di 8 km e 12 Mountain Bikes a pedalata assistita al costo di € 40 l’una alla stazione di Paganico (bici da prenotare almeno due giorni prima, tel. 335-7030719 o info@hakunamatataoutdoor.com). La passeggiata a piedi di 4,5 km sarà invece curata dalle guide escursionistiche della Cooperativa Le Orme. Pranzo con degustazione di prodotti tipici presso il punto di ristorazione della Tenuta con menù fisso a €25. Info http://www.tenutadipaganico.it/it/. Per il ritorno in treno, le partenze da Paganico sono alle 14.02 (arrivo a Siena alle 15.08 ed a Firenze SMN 16.50) oppure alle 17.00 (arrivo a Siena alle 18.05 ed a Firenze SMN alle 19.50).

1 Mobilità EU Civitella Paganico

Da Venerio
Ottica Colombini
piccolo hotel aurora
ARS fotografia
Banca Tema